Giorgio Sandri Papa' Di Gabriele Sandri

gabriele sandri francesco tottiLa S.S. Lazio, nel decimo anniversario della scomparsa, ricorda Gabriele Sandri, scomparso tragicamente l'11 novembre del 2007. Guarda il video Gabriele Sandri, commemorazione a 10 anni dalla morte. (ASCA) - Arezzo, 25 set - Si e' aperta da pochi minuti al tribunale di Arezzo l'udienza preliminare per l'omicidio di Gabriele Sandri, il giovane tifoso della Lazio morto lo scorso 11 novembre nell'area di servizio di Badia al Pino (Ar) sull'autostrada A1. Per due giorni gli agenti della scientifica hanno setacciato le aree di servizio, l'una di fronte all'altra, dove si trovava Gabriele, la Badia al Pino nord, e quella dalla quale ha sparato l'agente accusato dell'omicidio, la Badia al Pino sud.
AD AREZZO - Mentre a Roma erano in corso le esequie di Gabriele Sandri, alla Procura di Arezzo si presentava spontanemente uno dei tifosi della Juventus coinvolti nella rissa con i sostenitori laziali. "Senza alcuna reticenza - ha detto il capo della Polizia- collaborera' con i magistrati per accertare come siano andati i fatti" in occasione della morte di Gabriele Sandri, il tifoso della Lazio ucciso da un colpo di pistola sparato da un agente.
Non per la regolaritа del processo la serenitа del contesto in cui si celebrerа, ma "per quello che l'omicidio di Gabriele Sandri и diventato". "I nostri amici che erano con Gabriele - raccontano i tifosi laziali ai giornalisti - sono saliti sull'auto, erano giа in movimento e stavano uscendo dall'area di servizio. "Per questo loro senso civico li ringraziamo", hanno detto ieri i Sandri, padre, mamma e fratello di Gabriele, nell' aula del tribunale di Arezzo dove hanno deposto i testi.
La cittа si unisce al dolore che in questo momento stanno provando i familiari di Gabriele Sandri, i suoi amici, la Lazio e i suoi tifosi. "Il proiettile - ha spiegato l'avvocato Luigi Conti, uno dei legali che assistono la famiglia Sandri - non ha subito deviazioni visto che non sono state trovate molecole riconducibili a reti metalliche, vetri pietre". Foto Htot Di Ra Antoniou In Topless , La Ballerina Di Ballando Con Le Stelle Una sosta a Badia al Pino, un mazzo di fiori fuori dal casello autostradale a Battifolle, un minuto di silenzio: così un gruppetto di tifosi laziali, intorno alle 9 di stamattina, ha ricordato Gabriele Sandri, il giovane ucciso l'11 novembre di un anno fa nell'area di servizio dell'A1 da un proiettile esploso dall'altro lato dell'autostrada.
Polizia: per ora nessun indagato per morte Sandri. Ultras Udinese nel 5° anno dalla scomparsa di Gabriele Sandri espongono uno striscione in suo ricordo, 11-11-2012. Il poliziotto spara due volte e un colpo raggiunge al collo Gabriele Sandri che si trova seduto in mezzo sul sedile posteriore della Megane Scenic. E torna alla mente quando in primo grado l'agente che sparт a Sandri venne condannato a una pena piщ lieve per omicidio colposo: "Si trattт di una sentenza raccapricciante ma non abbiamo mai smesso di avere fiducia nella giustizia.
Cristiano Sandri, il fratello avvocato di Gabriele che ha seguito tutta la vicenda processuale, dal weblog della fondazione dedicata a 'Gabo' chiede alla Suprema Corte di confermare l'aumento di pena in base al principio dell'uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge, anche quando a sparare e a sbagliare и un poliziotto. Un vero e proprio movimento d'opinione si è creato ormai intorno all'omicidio di Gabriele dopo i ripetuti interventi della famiglia Sandri e gli sviluppi processuali.
in ricordo di gabriele sandri

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *